venerdì 22 febbraio 2013

MIO MARITO MI HA TRADITO CON UNA VICINA DI CASA


Mimi  Ho 39 anni, straniera pelle oscura, sposata da 11 anni
con un uomo che stupidamente pensavo era unico, meraviglioso... 6 mesi fa
scopro che mi ha tradita con una vicina di casa , 20 enne, lui ha 35 anni, e\'
successo l\'estate scorsa,  la ha portato pure a casa ,da li, si sono
messagiati , prima via cel, poi via face,ho scoperto anche che scaricava del
porno pure a pagamento e aveva una collezione di cd con donne nude , che anche aveva chiesto foto ose' a una collega di lavoro e si aveva iscritto a quanto sito per adulti esistesse , io devo dire che ero convinta che fra di noi tutto andasse bene , che nn c\'erano problemi, perche anche nel sesso abbiamo sempre avuto una grande complicita' e intesa, io nn riesco a perdonarlo, adesso va da uno psicologo, sento un grande schifo per lui, mi sento cosi arrabbiata  e delusa e nn so cosa fare, vorrei lasciarlo, le ho detto che non saro' mai capace di perdonarlo, mi fermano solo le nostre figlie di 10 e 5 anni, perche adorano questo uomo, e sempre ci hanno visto felice mi sento tanto male, lui codardo, dice che nn ha mai provato niente per quella e che ama solo me, che era pentito di tutto quel che faceva, ma se nn lo scopro secondo me continuava ancora con il suo divertimento.Ho bisogno di aiuto!!!!

9 commenti:

Anonimo ha detto...

se chiami aiuto vuol dire che sei ancora innamorata di lui, lui ha sbagliato ma nella vita bisogna anche dare un'altra possibilità, parlatene e fidati e cerca di farlo ingelosire vedrai che la cosà sarà al contrario, sarà lui poi a chiedere aiuto per paura di perderti.

Anonimo ha detto...

ciao , anch'io ho scoperto il tradimento di mio marito aveva una relazione che andava avanti i da 2 anni, non ti dico come mi sono sentita ... ho avuto bisogno di supporto psicologico. e non solo. ho passato mesi che in casa volava di tutto non entro nei dettagli ma puoi capirmi , mi sentivo umiliata e oltraggiata ed ero caduta oramai nella depressione totale, Ad ottobre ho deciso che le cose dovevano cambiare ed ho guardato nel mio profondo che cosa volevo veramente fare se lasciarlo e separarci oppure perdonarlo, ho optato per il perdono e sono sicura di aver fatto la cosa giusta per noi due e per nostro figlio.Stanne certa che se tuo marito tiene a te e ai figli ritornera' tutto come prima anzi meglio di prima Te lo auguro con il cuore anche se non e' facile certi fantasmi ritornano sempre nella mente ma vedrai che ce la puoi fare .

Anonimo ha detto...

Ciao! Bruttissima storia, è successo anke ad una mia amica: questi uomini non sanno come essere fedeli! Comunque ci sono 2 cose che puoi fare, non si discute.. o lo perdoni o non lo perdoni! Non ti devono fermare i bambini perchè non te ne rendi conto quanto un bimbo ASSORBA la tensione! e i primi a star male sono proprio loro! Però tutti possono commettere errori e se lui è pentito puoi decidere di viver bene,e dargli una seconda possibilità! Mi stupisce la differenza di età, la ragazza era innamorata? Hai dovuto cambiare casa?

Anonimo ha detto...

Queste storie sono fotocopie. Anche io ho vissuto una storia simile, ho perdonato a denti stretti ma sono piena di dubbi, di ansie di perchè...ho perso la serenità...Se devi perdonare fallo, ma sappi che la tua serenità sarà a rischio per moltissimo tempo. Io la penso così

Anonimo ha detto...

Io ho perdonato una sua scappatella solo di sesso scoperta dopo due anni per una sua disattenzione (un'email lasciata aperta!!!)!
E' stato durissimo!
Sapete cosa mi è appena successo? il 3 agosto 2013 ho scoperto che dopo un anno da quel dolore e da quella riappacificazione ha intrecciato una relazione, stavolta non solo di sesso ma di "affinità" con una sua collega, che è durata 4 anni!
Ora ci separiamo! A cosa è servito perdonare?
Siamo sposati da 15 anni e abbiamo 2 figlie!
Lui stavolta ha detto che vuole rivedere la sua amante, che anche lei è sposata e ha un figlio.....
Anche se volessi, non avrei alcuna scelta!!!
Lui ha osato difendere la sua storia con questa donna ma senza esitare andrà via di casa voltando le spalle a me!

Anonimo ha detto...

Si,lui dice di essere pentito,dopo un anno che si messaggiava con lei.Lei si e'innamorata da quando lo ha visto per la prima volta, secondo lei,Mi ha detto che nn aspettava altro.E si e'fregata che ci conoscevamo da 4 anni e sua sorella giocava con mia figlia piu'grande..Lui la messaggiava durante io giorno fino a 10 volte...sembravano findanzati...Lui dice che erano messaggi cosi,senza nessun sentimento...E questo mi ha fatto ancora pou male,scoprire quanto sia stato falso pure con lei.

Anonimo ha detto...

Sono ancora qui al 2014,dopo quasi 2 anni e mezzo dal tradimento di mio marito,ancora senza perdonarlo e lui chiedendo una enesima oportunita'...Io nn riesco a vederlo come prima,nn saro'capace di fidarmi di lui.

Anonimo ha detto...

Sono l'amante di un uomo sposato che non lascerà mai la moglie,il suo porto sicuro,perché sono tanti anni.lui ne ha 41!!!
Ma,vi garantisco,che ne parla più come una sorella che come donna!!!
Siete contente di stare con un uomo che vi tratta come minestra riscaldata??? La passione nn si compra e gli uomini hanno bisogno di svuotarsi

Anonimo ha detto...

E' normale che gLi uomini tradiscono come vogliono se noi donne li perdoniamo sempre con la scusa "di tenere unita la famiglia".
Ma non mi pare che i vostri mariti hanno pensato ai vostri figli quando si scopavano le altre quindi perche dovete perdonare e prendervi tutte le responsabilita?
perche vivere una vita di incertezze e dubbi e di infelicita?
Se nella separazione ci sono educazione e non cattiveria i bambini la vivono bene lo stesso.
La vita è una e puo finire da un giorno all'altro perche sprecarla con chi non ci merita e non ci apprezza.
Dovete sbatterli fuori di casa e farli pentire per tutta la vita di avervi tradito.
La vera umiliazione non è accettare le loro porcate secondo me.