domenica 22 febbraio 2009

SONO FIERA DI ESSERE UN AMANTE

Sono un amante.....e sono fiera di esserla....sono nata per amare....1 anno e mezzo fa, ho conosciuto un uomo sposato, me ne sono subito innamorata.Allora anchio ero legata ad un uomo, con quale la convivenza era già da molti anni impossibile, e che per mia figlia o oltro non volevo mai chiudere. Mainnamorandomi tanto di quest' nuovo uomo, ho deciso di troncare la mia convivenza, per correttezza, perchè vivendo con l'inganno era diventata impossibile. Ero consapevole che il mio amante, non avrebbe mai lasciato la sua famiglia, e io ne presi atto, rispettavo questo desiderio, volevo vivere la vita da amante, e basta. Andava anche bene per molto tempo, soffrivo, sapendo che non avrei mai potuto avere la felicità completa, a non poter avere l'unico uomo "giusto" per me. Nel fratempo ho conosciuto un altro uomo. Ora sono tra martello e incudine: non ho la possibilità di innamorarmi completamente, sapendo già in partenza di tradire, e non ho il corraggio di lasciare il mio amante, ho paura di perdere una cosa meravigliosa....so quale sarebbe la giusta decisione, e un giorno, miauguro di prenderla...io amo i miei due uomini, con passione....e loro amano me, ma se un giorno dovesse capitare che esce la verità, la fine sarebbe sicuramente tragica!

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Lascia l'uomo sposato e vivi la tua storia con l'altro uomo,ma la verità non sempre è giusto dirla.Se ti do questo consigli è perchè capisco come ci si sente ad essere seconde,lui non lascerebbe mai sua moglie e tu dovresti stare alle sue comodità così non sarai mai felice...pensaci fallo per il tuo bene

Ylleana ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

Che donna ignobile.