venerdì 18 giugno 2010

MIO MARITO MI HA TRADITO CON UNA SUA COLLEGA

Fede Età: 26
Salve, sono una ragazza di 26 anni, sono sposata da 2 anni e mezzo e circa sei mesi fa ho scoperto che per nove mesi (mentre io ero incinta) mio marito ha avuto una relazione con una sua collega. Quando ho chiesto spiegazioni lui mi ha risposto che da lei è sempre stato fortemente attratto e quando lei si è avvicinata lui non ha saputo resistere. La cosa più brutta è che per i due mesi successivi mi ha tenuto sulle spine dicendomi che doveva scegliere se stare con me o andare da lei. Questa cosa mi ha distrutto e quando finalmente ha scelto suo figlio e me io ho deciso di riprenderlo. Ora sono passati diversi mesi e mi rendo conto che è difficilissimo superare e buttarsi alle spalle questa brutta storia. Penso continuamente a tutte le bugie che mi ha raccontato per andare da lei, al fatto che andava con un’altra mentre io ero incinta a tutto il male che mi ha fatto anche quando l’ho scoperto, a come mi ha trattata.. Io voglio superare la cosa sia per me perché lo amo, sia per mio figlio, ma non so se ci riuscirò, anche se lui da quando ha fatto la sua scelta è diventato un’altra persona.. è tornato l’uomo che ho sposato anzi migliore… Come posso fare a superare tutto? Grazie.

22 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao.

Anche mio marito ma mi ha tradita con una sua collega,anzi, con una quasi anche mia amica, sposata e con 3 figli.
L'ho scoperto poco tempo fa. Lui mi ha detto che non sà xchè l'ha fatto. Gli ho chiesto se ha fatto progetti di vita, e lui mi ha risposto che non ha pensato a niente, che era, eravamo, in crisi e che ha cercato altro. Credo un pò di svago. Adesso siamo ancora insieme (sopratutto xchè abbiamo una bimba di 3 anni) ma mi ha detto che deve riflettere. Io non me la sento di fare la mia scelta, anche se non sò se dovessimo stare insieme quanto riuscirò a superare del tradimento.
Io credo che devi ripartire dal fatto che siete ancora insieme ma che devi essere forte della scelta che hai fatto. Se davvero lo ami devi farti forza e cercare di dimenticare il passato. Se c'è collaborazione da parte sua credo che sia molto facile. Io purtroppo sono ancora nel limbo.
Un abbraccio.

Bri ha detto...

Come ti capisco.. ti ringrazio per il consiglio e spero di riuscire a "passarci sopra" perchè il Ns bambino ora capisce tutto e sarebbe una cosa bruttissima per lui.. Purtroppo queste cose ORA sono all'ordine del giorno.. Fatti forza! un abbraccio forte

Anonimo ha detto...

il 29 maggio del 2010 scopro che mio marito ha una relazione con una sua collega. Appena scoperto mi assicura che chiuderà la storia immediatamente ma io non gli credo ed infatti, dopo qualche settimana li becco in casa mia. Sparisco per due giorni ma quando rientro lui mi giura amore eterno, mi dice che è cascato in quell'errere perchè era in crisi. Tutta la mia vita è cambiata anche perchè lo amavo come il primo giorno nonostante 12 anni di matrimonio. Stiamo ancora insieme ma non ho più fiducia in lui e soprattutto non sento più quel trasporto che mi sgorgarva dal cuore tanto da farmi sentire indissolubilmente legata a lui. Non riesco a capire se lo amo ancora. Penso di no ma forse è ancora presto per poter essere certa.

Anonimo ha detto...

So cosa si prova e condivido l'immenso dolore che si prova. Ha tradito la mia fiducia tante volte ed ora non credo più a niente e a nessuno. Lo amavo più di me stessa e ho deciso di guardare avanti. Abbiamo avuto il piccolo Gianmarco a giugno di quest'anno, ma non ho ancora dimenticato nulla. La faccia della sua cara collega, gli sms, le bugie e le urla per difendersi e nascondersi... Si puo' andare avanti, ma quella magia che ti univa a lui svanisce.
Si perdona forse, ma non si dimentica. Sono passati anni, ma è tutto vivo dentro di me, ogni giorno. Spero che il tempo curi e mi aiuti... ciao. M.

Anonimo ha detto...

il tempo non aiuta. xè si pensa sempre ad un punto . come mè tradita e delusa.

Anonimo ha detto...

il perdono e la cosa che gesu ci ha insegnati,non lasciatevi affogare dall'odio perche il pentimento vero e bello prima o poi ci sara per tutti

Anonimo ha detto...

e vero che noi uomini siamo degli ipocriti e dei falsi nell'amore a sbagliare completamente verso la donna amata,ma ci sono anche migliaia di donne sena scrupoli a tradire il oro uomo o x la bellezza o per insoddisfazioni intimi,o per banalita superficiali,per cui vi prego non buttiamo la colpa solo agli uomini erche i vizi carmali li abbiamo tutti

Anonimo ha detto...

Sto vivendo il tradimento di mio marito...il tutto credo sia iniziato a giugno di quest'anno quando ho scoperto di essere incinta. Io ho iniziato ad avere sospetti da agosto e lui ha sempre negato, a settembre scopro un'agenda di lei nella borsa di mio marito con su scritte delle frasi da'more da parte di mio marito e mi è crollato il mondo addosso, sono andata via a casa dei miei disperata con mio figlio di 2 anni. Lui dal giorno dopo ha iniziato a cercarmi e sapere come stavo, mi mandava sms con scritto che stava cambiando idea. abbiamo passato il mese di ottobre a frequentarci clandestinamente perchè lui era ancora legato a questa, mi dice ancora oggi che vuole sistemare le cose, ma che deve lasciare lei un po' alla volta...tutte fesserie..intanto ho scoperto su fecebook nella sua posta messaggi recenti tra i due in cui lui le dice che deve fare le cose piano e lei ne conosce i motivi...mi sono sentita tradita per la seconda volta, mi ha illusa e delusa e non ne vedo il motivo, io voglio mettermi da parte ma lui non me lo permette, forse lo fa perchè sa che deve lasciare casa e non saprebbe dove andare se non andare a convivere con la sua amante che oltretutto è ragazza madre di una bimba della stessa età del nostro primo figlio. Io voglio vivermi questi ultimi 3 mesi di gravidanza in serenità e voglio essere lasciata fare la mia strada. intanto ho dato il via alle pratiche di separazione per colpa...chissà come andrà a finire so solo che io sono distrutta sia fisicamente che mentalmente e non nego di soffrire da morire

Anonimo ha detto...

Sto vivendo il tradimento di mio marito...il tutto credo sia iniziato a giugno di quest'anno quando ho scoperto di essere incinta. Io ho iniziato ad avere sospetti da agosto e lui ha sempre negato, a settembre scopro un'agenda di lei nella borsa di mio marito con su scritte delle frasi da'more da parte di mio marito e mi è crollato il mondo addosso, sono andata via a casa dei miei disperata con mio figlio di 2 anni. Lui dal giorno dopo ha iniziato a cercarmi e sapere come stavo, mi mandava sms con scritto che stava cambiando idea. abbiamo passato il mese di ottobre a frequentarci clandestinamente perchè lui era ancora legato a questa, mi dice ancora oggi che vuole sistemare le cose, ma che deve lasciare lei un po' alla volta...tutte fesserie..intanto ho scoperto su fecebook nella sua posta messaggi recenti tra i due in cui lui le dice che deve fare le cose piano e lei ne conosce i motivi...mi sono sentita tradita per la seconda volta, mi ha illusa e delusa e non ne vedo il motivo, io voglio mettermi da parte ma lui non me lo permette, forse lo fa perchè sa che deve lasciare casa e non saprebbe dove andare se non andare a convivere con la sua amante che oltretutto è ragazza madre di una bimba della stessa età del nostro primo figlio. Io voglio vivermi questi ultimi 3 mesi di gravidanza in serenità e voglio essere lasciata fare la mia strada. intanto ho dato il via alle pratiche di separazione per colpa...chissà come andrà a finire so solo che io sono distrutta sia fisicamente che mentalmente e non nego di soffrire da morire

Anonimo ha detto...

Anche il mio fidanzato ha avuto una cotta per la nostra collega,nostra perche io e il mio compagno lavoriamo insieme insieme nella stessa azienda e la nostra collega, era anche la mia confidente e amica.
Quando io ho scoperto questo flirt tutto si è stoppato ma dentro di me è iniziato un logorio continuo, che cresce ogni giorno dentro di me perchè sono costretta ogni giorno della mia vita a vedere la gentilezza con cui si trattano, e quanto ci tiene a lei.Io ho provato a perdonalo e a dimenticare ma mi basta vederli scambiare una parola e mi sembra di impazzire. Vorrei sapere cosa ne pensate perchè non so con chi parlane e sono distrutta e sto distruggendo la mia storia con la mia ossessiva gelosia.
P.T.

Anonimo ha detto...

Scusate donne, posso anche capirvi, ma Darwin insegna una cosa molto semplice e cioè che il maschio è un cacciatore e la femmina è una preda. Cioè: il maschio cerca di ingravidare il maggior numero di femmine possibili e la femmina cercherà di accasarsi col maschio migliore, il tutto per perpetuare la specie. Vale così per i gatti e gli oranghi, non potete pretendere che l'uomo faccia eccezione. E' la natura!

Anonimo ha detto...

Ultimo anonimo hai ragione: ma e' anche natura allora che la donna si scelga di volta in volta un partner diverso, e solo fra i maschi migliori.
Quindi gran parte degli uomini adulti, ragionando così, sono destinati alla singletudine (o al puttantour o a "federica la mano amica!").
Per quanto mi riguarda io scelgo solo maschi superalfa (a differenza della maggior parte delle donne non guardo minimamente il loro conto in banca - fortunatamente guadagno molto e centra poco con la selezione biologica - ma l'aspetto fisico, l'intelligenza ed ovviamente la cultura. Li pretendo e li ottengo belli, intelligenti e laureati.). Gli altri li lascio a chi si accontenta.

Anonimo ha detto...

Ragazzi quando vi leggo sto meglio

Anonimo ha detto...

Ma voi a quest mariti avete dato.troppa lierta.xche.vi fidavate oppr eeavate.sempre..gelose.e.possessive?

Anonimo ha detto...

Anche io lavoravo in una azienda con mio marito e posso dire che mio marito aveva un rapporto speciale con una nostra collega più grande di sei anni .tutto ebbe inizio a un comportamento strano di loro due.una sera tornati da lavoro verso la tarda serata mio marito riceve il mess di questa collega con frasi di amore e desiderio che sfortunatamente leggesti arrabbiata chiesi spiegazioni ma lui la chiamo per farmi credere che estraneo alla cosa e la tipo mi disse che era x il marito.schietta ci credetti e lasciai la cosa alle spalle.l'evento si ripete al 3 mese di gravidanza quando sospettavo di lui che andava al lavoro 1/2 ora prima dicendomi sempre che aveva del lavoro arretrato ma un giorno lui era sceso da casa dimenticando un cd mentre stava andando a prendere la tipa a casa,così lui ritorno a casa nostra facendo scendere la tipa dalla parte opposta; io sospettai del suo ritorno e mi affacciai alla finestra del bagno notando che lui stava accostando x farla risalire e recandosi al lavoro.così mi sentii malissimo visto che eravamo sposati da 7mesi e lo telefonai chiedendogli spiegazioni ma lui mi nego tutto in sua presenza e io gli dissi di tutto e di più anche alla tipa ma lui si reco al lavoro e mi chiamo dicendo che lo fatto stare male ......nel frattempo passano 5anni e mi ritrovo a casa il marito della tipa che mi conosce dicendo che mio marito e sua moglie anno una storia in casa con me stava mio figlio 5anni che pianse e io in quel momento ero stordita xche mi fece leggere tutti i messaggi del tel che la moglie che mandava a mio marito e anche foto di lei con scritto ti piace...io chiamai mio marito con una scusa x farlo tornare a casa subito .lui si ritrovo in casa il marito di lei cominciando ha discutere che non era vero niente e che gli dava solo un passaggio di lavoro ogni volta che lo chiedeva. Ma se lui non aveva niente da nascondere xche a continuato a farlo dal momento che ho detto basta prima di tutto ciò promettendomi che non si fosse più ripetuto;nel frattempo la tipa usci prima dal lavoro rifugiandosi dalla madre con la sorella allora io dossi che doveva venire in persona a darmi spiegazioni ,così o
Il marito la porto ma con la sorella ma le cose dette erano le solite. Da 1anno ancora non riesco ad accettare il fatto accaduto e dubbi se tra loro ci sia stato qualcosa di più...non ho molta fiducia in mio marito visto che lo anno fatto davanti ai miei occhi sul lavoro e dopo. Cosa ne pensate e se avete un consiglio....ps aspetto un altro bambino ma non sono x niente tr quilla

Anonimo ha detto...

Ciao, avevo già scritto tempo fa... il mio piccolo Gianmarco ora ha un anno, ma la fiducia verso mio marito è sempre pari a zero!
Ho scoperto la settimana prima del Battesimo altri sms della stessa persona. Sempre la collega d'ufficio... E' sempre presente nella nostra vita, ma non capisco se la relazione è ancora in piedi. Lui dice che è solo ANSIA che mi porto dentro vedendo mostri ovunque... poi vedo telefono, computer, ipad blindatissimi!
Non ho idea se la frequenta ancora (certo lavorano ancora insieme!) o se sono io a non uscire da questa brutta esperienza. Vorrei parlare con suo marito e vedere se questa soluzione mette la parola FINE a tutto il male che lei mi ha fatto.
A presto. M.

Anonimo ha detto...

MIO MARITO MI HA TRADITA CON UNA DI 8ANNI PIU PICCOLA DI ME...NON HA MAI COLLABORATO X FARSI XDONARE E ORGOGLIOSO DI QUELLO KE HA FATTO ERAVAMO IN CRISI E LUI ANDAVA A FARSI SFOGARE IL SUO COSETTO DA LEI CON LA BOCCUCCIA....E RITORNATO A CASA PIU' PORCO DI PRIMA E IO NON LO AMO PIU....HO DUE BAMBINE E LUI MI FA SCHIFO....HA DISTRUTTO 20ANNI DELLA MIA VITA....

Anonimo ha detto...

Pensavo di essere l'unico caso disperato.....condivido in pieno......sento che sto morendo....

Anonimo ha detto...

COME SIAMO FINITE IN TUTTO QUESTO? IO STO MORENDO GIORNO DOPO GIORNO... STO CON QUESTO DA 13 ANNI, E ABBIAMO UN BAMBINO DA 4 ANNI... A NATALE AVEVAMO DECISO DI SPOSARCI ... E IO SCOPRO UN SMS "F...MIO RISPONDIMI"...MI HA GIURATO CHE NON ERA NULLA...IO FURTIVAMENTE HO RUBATO IL NUMERO E HO TELEFONATO...DIMENTICAVO QUESTO SCHIFOSO TIPO è MALATO DI GIOCO è DIPENDENTE ALLE MACCHINE-GIOCO. E A MARZO HA AVUTO 1 RAPPORTO CON STA MAIALA CHE HA SOLO 19 ANNI..MA SE VOI LA VEDESSE..HA SEMPRE LE TETTE DI FUORI CHE MOSTRA CON ORGOGLIO E 75 KG DI GRASSO. VI GIURO CHE IO SONO UNA BELLA RGAZZA..NULLA A CHE VEDERE CON QUELLA. SOLO CHE IO E IL TIPO VIVEVAMO IN 2 CITTà DIVERSE PER LAVORO...LUI MI HA CHIESTO DI RIENTRARE A FEBBRAIO..MA IO NN HO POTUTO..E ORA MI SENTO IN COLPA...LUI STA ANDANDO DALLO PSICOLOGO E PRIMA CHE IO SCOPRISS IL CASINO SCHIFOSO... LA DOTTORESSA E LUI MI AVEVAN DATO APPUNTAMENTO PERCHè MI DOVEVANO RACCONTAREE QUESTA STORIA..LUI ERA PENTITO... MA IL GIRONO PRIMA è MORTA LA MAMMA DELLO STRONZO E LA'PPUNTAMENTO è SALTATO....IO VIVO UN INCUBO..PERCHè SE LUI HA SBAGLIATO 1 VOLTA, ATRI 2 INCONTRI NN è RIUSCITO A FARLO..NON GLI SI ALZAVA IL PISELLO SCHIFOSO...
AVEVA COMPRATO UNA NUOVA SCHEDA. SI VEDEVANO OGNI MATTINA A LAVORO POI SI SENTIVANO E A MARZO SI SONO VISTI IN TUTTO 4 VOLTE.. MA QUANDO SONO ARRIVATA AL SUO PAESEE..DOPO 4 GIORNI CHE è MORTA LA MADRE LUI è ANDATO DA LEI PER NON PENSARE... MA è RITORNATO SUBITO PERCHè AVEVA CAPITO DI AMARMI...
MA IO ADESSO NN LO VOGLIO PIU', FACCIO FINTA, MI DICO CHE TUTTO PASSA..MA NN è COSì..GUARDO SEMPRE LE FOTO DI QUELLA P. SU FACEBOOK PE RCERCQARE DI CAPIRE COSA GLI PIACEVA..COME POTEVA BACIARLA, TOCCARLA....ADESSO NON SO CHE FARE..LA SOLUZIONE SARA' SCOPARE ANCHE IO CON 1, 2, 3, 4.. E POI FORSE TORNARE...HO MI FIGLIO E TANTA PAURAAA....VI PREGO STO MALISSIMOOOO AIUTATEMI, URLO E PIANGO DAVANTI A MIO FIGLIO E LUI è COSì NERVOSO CHE BUTTA TUTTO ALL'ARIA..NN DORME SERNO...GRIDA... STO SOFFRENDO COM EUN CAN E SE MI VEDESSE NON SONO IO BRUTTAAAA...

Anonimo ha detto...

mio marito un mese fa mi ha confessato di vedere un'altra ragazza che lavora con lui da poco più di un mese.
dice di avermelo detto perchè non ce la faceva più a tenermelo nascosto. All'inizio ha negato di esserci andato a letto ma poi le bugie hanno le gambe corte ed è venuta fuori la verità. è andato via di casa per alcuni giorni poi è tornato dicendomi che voleva me e che era sicuro della scelta fatta se no non sarebbe tornato a casa. Io lo perdono, siamo sposati da 3 anni e la sbandata può succedere, ma dopo due giorni mi sento dire che gli manca l'altra e che non capisce se si è innamorato di lei oppure no. A quel punto lo mando io fuori di casa e gli dico che deve fare una scelta definitiva. Io amo profondamente mio marito e tutto questo mi sta uccidendo. Lui non è ancora tornato, tutti i giorni mi scrive messaggi x sapere come sto e due volte è venuto a casa con la scusa che doveva prendersi dei vestiti ma quando arrivava mi coccolava, mi baciava e mi stringeva forte come se fossi la cosa più preziosa, salvo poi dirmi che lui non sa quando riuscira a scegliere, potrebbe essere tra un mese come tra tre o di più e vuole che nel frattempo io mi rifaccia una vita, mi dice che lui non ha mai detto che non intende tornare a casa, ma allora io cosa dovrei fare? la separazione non la voglio ancora chiedere, è passato solo un mese, e lui a volte mi da l'idea che è ancora innamorato di me ma che ha paura di fare di nuovo la scelta sbagliata tornando a casa se non è sicuro. Io so solo che sto malissimo.
Cosa devo fare?

Anonimo ha detto...

Oggi ho scoperto che mio marito ha una relazione con una collega che dura da un anno.
Mi sento morire dentro.
Ho bisogno di aiuto

Anonimo ha detto...

E' successo anche a me, quando ero incinta del mio primo figlio il mio caro maritino mi tradiva con la sua collega, ho patito le pene dell inferno, e per quale strano motivo dopo un anno l ho ripreso un casa, ma ho sbagliato e ho avuto dopo 6 anni un altro figlio pensando di dimenticare tutto, ma invece noooo, è sempre peggio il mio matrimoni è finito 10 anni fa soltanto non posso separarmi perche i miei figli ne mirirebbero, quindi vi dico una cosa, non perdonate perchè non dimenticherette mai!